Ed eccoci con il n. 3 della nostra rubrica “Perché Asd Evoluzione?”… La Parola agli allievi”.

Nella nostra scuola c’è chi ha iniziato a studiare con noi da subito e chi invece è arrivato da noi dopo aver avuto esperienze in altre scuole… l’amore e la passione che i maestri di Asd Evoluzione mettono nell’insegnamento è sentito fortemente da tutti in egual modo. Ora, in questo momento di allontanamento forzato, per noi la lontananza non esiste…continuiamo ad essere uniti…via web certamente… ma uniti … senza aver paura di non fare tutto alla perfezione o di sprecare tempo… perché quando ci si unisce così il tempo non è mai sprecato.  Tanti arrivano da altre scuole e anche se “nuovi” si sentono subito in famiglia…ed è ad un piccolissimo allievo di Taekwon-do,  a cui per primo chiediamo:

Perché Asd Evoluzione?

Ho inziato il Taekwon-do con la maestra Federica. Ero molto piccolo, avevo 4 anni e mezzo e mi sono innamorato di questa disciplina. Dopo 1 anno e mezzo sono arrivato da voi e mi sono sentito a casa. Come in famiglia. Con il mio maestro Francesco Picchi ho iniziato un percorso duro, ma pieno di emozioni e soddisfazioni. Anche se ancora sono piccolo e ho tanta strada da fare, so che non sono e non sarò mai solo perché ci sarà sempre il mio maestro. IO SONO ASD EVOLUZIONE. Leonardo S. (10 ANNI)

In realtà, io già mi trovavo in questa scuola, poi siete arrivati voi con la ASD Evoluzione  e sono rimasta qui. Questo perché i maestri sono molto competenti e insegnano con felicità, amore e passione e questo è l’importante; perché se ci insegnassero come fanno alcuni maestri, senza mai correggere gli errori che facciamo o altre cose non sarebbe giusto. Per fortuna i maestri che insegnano alla ASD Evoluzione non sono così e infatti loro a noi hanno dato tanto e noi per questo abbiamo e stiamo imparando molto. L’esperienza a Danza In Fiera, per me è stata la terza volta e ogni anno non mi stanco mai di ripeterla; perché li si impara sempre qualcosa e poi ci battiamo con le altre scuole che vengono da tutta Italia. Quest’anno ci siamo conquistati un 1° e un 3° posto per i gruppi e la gara come tutti gli anni è sempre molto difficile, ma questa vittoria la dobbiamo sempre ai nostri maestri Erica e Emanuele, che ci hanno guidato in questo percorso non semplice; però i risultati si vedono eccome se si vedono…Il mio sogno più grande, bè… senza alcun dubbio dico che è quello di diventare una grande ballerina che potrà un giorno lavorare con alcune stelle della danza. Studiare in una accademia molto importante e poter inseguire il mio sogno fino alla fine. Come ultimo punto direi grazie ai maestri per quello che mi insegnano ogni giorno e di essere il più presente possibile a lezione e di metterci sempre tanto impegno, perché anche così loro possono capire che stiamo migliorando sempre di più. Martina C. (12 anni)

Ho scelto Asd Evoluzione dopo aver visto il loro lavoro sul palcoscenico al concorso ‘Into The Musical’ a Scandicci. Le loro performance erano strepitose!! Mi hanno coinvolta, suscitando in me la voglia di salire sul palco insieme a loro. In questa scuola ho trovato professionalità, serietà, calore, divertimento e la voglia di fare! Dall’esperienza di DIF, ho acquisito un senso di appartenenza ed orgoglio di far parte di una grande organizzazione composta da persone speciali ed accoglienti. Il mio sogno più grande è di diventare un performer di Musical al livello professionale. Chiedo ai miei maestri di continuare a seguirmi e di credere in me. Li ringrazio cercando di studiare, di lavorare sodo e di dare sempre il meglio di me stessa. Sofia Mae B. (13 anni)

Questo é il primo  anno che vado alla scuola Asd evoluzione, e quest’anno il gruppo agonisti ha avuto un sacco di soddisfazioni.Ognuno di noi sa di poter fare il suo meglio e credo che anche Erica la nostra insegnante lo sappia. Ogni settimana facciamo ore di allenamento per arrivare sempre più vicini alla perfezione, e anche sapendo che la perfezione non esiste… beh perché non provare. Come già ho detto questo è il mio primo anno e devo dire che già mi sento parte della “famiglia”. Personalmente penso che noi allievi  di Asd evoluzione, siamo unici da soli e insieme però siamo un capolavoro. Veronica A. (13 anni)

E’ bello che molti allievi con noi si sentano a casa.

E quando un allievo ti risponde “Io sono Asd Evoluzione”, noi maestri capiamo che l’unione è davvero reale, vera, forte!